ELEMENTI, EMOZIONI E MERIDIANI

 
studio shiatsu bra cuneo torino trattamenti shiatsu annalisa bachmann piemonte.jpg
 

Terra – Preoccupazione
(Meridiani correlati: Milza/Pancreas e Stomaco)

La Terra è rotonda e per questo motivo richiama tutti i movimenti ciclici naturali: respirazione, ovulazione, ciclo mestruale, nonché l’influenza sulla qualità della sessualità e l’armonia nei rapporti sociali.
Se l’esperienza esistenziale è in disarmonia il ciclo naturale si interrompe creando una serie di effetti tra cui la preoccupazione esagerata e un blocco su tutto il piano emozionale che genera problemi all’apparato digestivo. Questa eccessiva preoccupazione farà si che la persona in questione sviluppi un’eccessiva rimuginazione con un pensiero che diventerà ossessivo e stritolante.

 
elemento terra shiatsu meridiani bra cuneo torino trattamenti shiatsu annalisa bachmann .jpg
 

Fuoco – Gioia
(Meridiani correlati: Cuore, Intestino Tenue, Maestro del Cuore e Triplice Riscaldatore)

Una delle cose maggiormente affascinanti che si può rilevare nei 5 elementi riguarda il fatto che essi non sono cinque bensì sei.
Questo perché i Fuochi sono due: uno Assoluto e uno Supplementare.
Le emozioni di queste due logge energetiche riguardano proprio il nucleo, il luogo “fisico”, la fucina dei sentimenti e delle emozioni. Le emozioni sono il risultato di infiniti fattori che determinano l’interpretazione che diamo ad una qualunque esperienza e scaturiscono dalla perfetta integrazione tra mente e cuore.
Il Cuore è dunque preposto a questo comando: come un grande Imperatore, guida e dirige a tutti i livelli, fino all’Essenza.
Il Fuoco è associato all’emozione della gioia ed è facile comprenderne le motivazioni: nel Cuore ha sede lo Shen, lo Spirito. Quando è in armonia la persona è in contatto profondo con se stessa e con tutto l’Universo. Ci sarà la spinta alla ricerca interiore, alla consapevolezza. Quando una persona si concede di essere sé stessa e di seguire il proprio vero cammino il risultato sarà pura gioia e luce!

 
elemento terra shiatsu meridiani bra cuneo torino trattamenti shiatsu annalisa bachmann fuoco.gif
 

Acqua – Paura
(Meridiani correlati: Rene e Vescica Urinaria)

Questo elemento ha a che fare con l’inconscio, l’emozione correlata è la paura.
Tutto ciò che non conosciamo spaventa: l’ignoto, l’incubo nero, l’incoscienza e tutte le paure che proviamo sono, in ultima istanza, riconducibili alla paura di morire.
Ogni volta che prendiamo coscienza di una qualunque parte di noi è un po’ come morire perché lasciamo uno schema vecchio e obsoleto e indossiamo nuovi abiti.
E’ come affacciarci ad un orizzonte più ampio: in principio ci si sente un po’ spaesati, ma basta poco per prendere confidenza. I nostri schemi sono rigidi e per questo fatichiamo a lasciare il “vecchio per il nuovo”.
Ma, alla fine, ciò che ci crea “la paura di spavento” altro non è se non la paura di morire.
Ci sono molti modi per morire oltre a quello biologico e se osserviamo da questa prospettiva, morire implica rinascere, per questo basta cambiare il punto di vista e la realtà si trasforma come per incanto.

 
elemento terra shiatsu meridiani bra cuneo torino trattamenti shiatsu annalisa bachmann acqua.jpg
 

Legno – Rabbia
(Meridiani correlati: Fegato e Vescicola Biliare)

L’elemento Legno è il “grande condottiero” e l’emozione correlata è la rabbia che deve però essere intesa non solo verso o contro qualcuno o qualcosa, bensì, come la grinta di chi morde la vita.
La persona Fegato è coraggiosa, lungimirante, leader e dunque aggredisce la vita, la cavalca e non la subisce.
Se in squilibrio questo meridiano provoca una rabbia che ha la funzione di agganciare l’altro inducendo in lui un senso di colpa.

 
elemento terra shiatsu meridiani bra cuneo torino trattamenti shiatsu annalisa bachmann legno.jpg
 

Metallo – Pena/Dolore
(Meridiani correlati: Polmone, Intestino Crasso)

L’elemento Metallo governa i processi fisiologici ritmici e il Ki che è la base dell’energia  immateriale. Regola l’apertura e la chiusura dei pori, la sudorazione e si occupa di eliminare le scorie solide del nostro copro.
Nell’ideogramma cinese è contenuta la parola oro e questo aspetto ci aiuta a comprendere meglio la qualità della sua funzione.

Per sua natura il metallo conduce elettricità e nel nostro caso è preposto alla conduzione del Ki nel nostro corpo. Un tempo questo nobile metallo era utilizzato come merce di scambio ed è proprio questa la sua caratteristica fondamentale: la capacità di scambiare con l’esterno sia dal punto di vista energetico che sostanziale. Quanto più ampio è il nostro respiro tanto più grande è la nostra capacità di confronto con l’ambiente esterno che naturalmente comprende le relazioni. Si occupa quindi del nostro confine.

 
elemento terra shiatsu meridiani bra cuneo torino trattamenti shiatsu annalisa bachmann metallo.jpg
 

La natura umana è quella di essere in relazione. Fin dal momento del concepimento viviamo in relazione ed è grazie ad essa, al confronto che possiamo crescere, imparare, evolverci.

 
elemento terra shiatsu meridiani bra cuneo torino trattamenti shiatsu annalisa bachmann