COME SI SVOLGE UN TRATTAMENTO SHIATSU

ott.studio8.jpg

Lo Shiatsu (in giapponese “pressione col dito”) è una disciplina basata sulla medicina tradizionale cinese e sulla funzione del “Ki”, l’energia vitale che scorre nei “meridiani”, i canali che attraversano il nostro corpo, regolandone tutte le funzioni vitali.

Partiamo da un presupposto molto importante: il trattamento Shiatsu non è un massaggio, che è un termine di pertinenza di altre discipline più affini all'ambito estetico, medico o fisioterapico. Lo Shiatsu è un'esperienza unica e individuale che coinvolge innumerevoli aspetti personali: da quello fisico e quello emozionale, da quello energetico a quello "spirituale". 

Il trattamento Shiatsu si svolge in un ambiente amichevole e tranquillo, capace di trasmettere pace e relax non appena si entra. Il trattamento vero e proprio viene effettuato a terra, su un morbido e apposito materasso che prende il nome di "Futon", così come vuole l'antica tradizione giapponese. 

 
ott.futon.jpg
 

Il ricevente rimane vestito con abiti comodi, preferibilmente con tessuti naturali (cotone, lana, lino). 

L'operatore shiatsu  chiede alcune brevi ed essenziali informazioni in merito alla "condizione" del ricevente, che diventano una sorta di breve colloquio iniziale. Dopo di che, accompagnati da un sottofondo di musica rilassante, si procede con il trattamento.

L'operatore inizia il suo silenzioso lavoro manuale che va a trattare tutte le parti del corpo seguendo i "percorsi energetici" che più necessitano di "aiuto" e andando così man mano a toccare tutte le zone "bisognose". 

Durante il trattamento, tra l'operatore e il ricevente, si instaura un rispettoso rapporto di collaborazione. 

Il trattamento prevede digitopressioni usando i pollici, ma anche i palmi delle mani, gli avambracci, i gomiti e le ginocchia. Queste pressioni hanno l'obiettivo di produrre stimoli profondi, soprattutto nelle zone che maggiormente li necessitano. Questo genera energia e consapevolezza e porta la persona a recuperare a pieno le proprie risorse vitali nella loro più personale ed intima espressione.

Durante il trattamento, allo scopo di liberare il flusso energetico, si utilizzano anche manovre di allungamento (stretching).

Lo Shiatsu offre sostegno e accompagnamento durante processi di cambiamento, crescita e adattamento della vita, favorendo la comprensione delle situazioni nelle dinamiche consce ed inconsce.

Una seduta di Trattamento Shiatsu dura mediamente 60 minuti.

Non è possibile stabilire a priori di quanti trattamenti Shiatsu avrà bisogno il Ricevente. E' possibile avere benefici già con le prime sedute o necessitare di una serie di trattamenti. 

Lo Shiatsu è indicato per tutte le persone, non ci sono limiti di età o di condizione per poter ricevere un trattamento da mani esperte. Chiunque può ricevere un trattamento (adulti, ragazzi, donne in gravidanza ed anziani), con l'obiettivo unico il raggiungimento di un miglior equilibrio fisico ed energetico, indipendentemente dallo stato e/o condizione iniziale.

Lo Shiatsu porta molti benefici in chi lo pratica e favorisce una presa di coscienza del proprio corpo, ristabilendo un contatto con le proprie emozioni, andando a promuovere una maggiore armonia tra corpo, mente e cuore.

Annalisa Bachmann offre inoltre, per chi è al suo primo trattamento, un Buono da donare ad una persona cara così da regalarle la possibilità di avvicinarsi al Mondo dello Shiatsu.