SHIATSU: LE ORIGINI

Le origini dello Shiatsu arrivano da lontano, dalle culture orientali del 3000 a.c. 

Culture ricche di Arti per la Salute, di cure per il benessere e per il raggiungimento dell'armonia con l'Universo attraverso la relazione tra uomo e natura. La sua storia non si ferma lì, ma è fatta di "viaggi" e cambiamenti fino ad arrivare in Giappone intorno agli inizi del Novecento, periodo in cui comparvero le prime pratiche manipolatorie effettuate dai monaci buddisti. Da qui, l'origine ufficiale del termine Shiatsu, che deriva proprio dal giapponese " premere con le dita". Il Giappone segna una tappa fondamentale: proprio da lì lo Shiatsu subì un ulteriore sviluppo che diede inizio alla sua diffusione in tutto il Mondo.  

 
icona1.png
 

SHIATSU: IL METODO

Ma che cosa si intende quando si parla di Shiatsu?

Lo Shiatsu è una tecnica di trattamento manuale che stimola e riequilibra l'energia del corpo tramite l'uso di pressioni manuali sui canali energetici, chiamati "meridiani", e su aree riflesse del corpo per preservare e riequilibrare il flusso di energia che attraversa l'organismo.  Lo Shiatsu comprende anche tecniche di stiramento e aggiustamenti strutturali per facilitare il flusso energetico. L'obiettivo è quello di portare ad un ristabilimento delle condizioni di salute, che siano compromesse da problemi di tipo somatico (ansia, depressione,...), disordini della funzionalità organica (emicranie, gastriti,...) o disturbi all'apparato scheletrico (cervicalgie, dorsalgie, lombalgie,...). Lo Shiatsu quindi non provoca mai effetti collaterali, in quanto mira al benessere e all'equilibrio. 

 
icona4.png
 

SHIATSU: IL TRATTAMENTO

Come si svolge un trattamento Shiatsu?

La "location" è tutt'altro che indifferente: affinché il trattamento Shiatsu sia realmente efficace e positivo, deve essere svolto in un ambiente tranquillo e rilassante, con l'aiuto di un sottofondo musicale. La persona è distesa su un morbido materasso poggiato a terra, così come vuole l'antica tradizione giapponese di origine, e rimane vestita. L'operatore tratta tutte le parti del corpo seguendo i "meridiani" che più necessitano di "aiuto" e andando così man mano a trattare tutte le zone "bisognose". Il trattamento comprende delle pressioni dolci e profonde con i pollici, i palmi delle mani, gli avambracci, i gomiti e le ginocchia. Queste pressioni hanno l'obiettivo di produrre stimoli profondi nell'organismo. Questo genera energia e consapevolezza e porta la persona a recuperare a pieno le proprie risorse vitali nella loro più personale ed intima espressione.

Ogni trattamento dura mediamente 60 minuti.

 
icona2.png
 

SHIATSU: I BENEFICI

Il Trattamento Shiatsu aiuta a rilassare il sistema nervoso, rinforza e regola le funzioni degli organi interni, incluso il sistema immunitario, ripristina l'equilibrio energetico del corpo regalando una grande sensazione di benessere nel corpo, nella mente e nello spirito.

 Il trattamento Shiatsu aiuta a:
• rilassare il sistema nervoso e diminuire lo stress e la tensione
• stimolare il sistema ormonale ed immunitario
• riequilibrare la situazione emotiva e psicologica
• regolarizzare il metabolismo
• aumentare la libido
• mitigare l’entità dei disturbi mestruali
• favorire la gravidanza
• calmare il mal di schiena, di collo, di spalla e degli arti
• potenziare le capacità motorie
• alleviare le conseguenze di traumi di varia natura
• contrastare emicranie e cefalee
• migliorare il portamento e la postura
• aumentare la conoscenza ed il controllo del proprio corpo
• ripristinare l’equilibrio energetico del corpo

Lo Shiatsu offre sostegno e accompagnamento durante processi di cambiamento, crescita e adattamento della vita, favorendo la comprensione delle situazioni nelle dinamiche consce ed inconsce.

 
icona3.png
 

LO SHIATSU: I RICEVENTI

Chi può ricevere lo Shiatsu? 

Lo Shiatsu è adatto a tutte le persone senza limiti di età o di salute. Anche durante la gravidanza e dopo il parto lo Shiatsu ha effetti di benessere e supporto. Portando grande giovamento per l'equilibrio fisico ed energetico personale, ogni individuo è adatto a ricevere un Trattamento Shiatsu traendone grande beneficio in forza della presa di coscienza del proprio corpo e delle proprie emozioni e riuscendo a raggiungere la massima armonia tra corpo, mente e cuore. 

 
icona5.png
 

SHIATSU: LE CURIOSITA'

Lo Shiatsu è una disciplina evolutiva: non è una medicina non convenzionale o un massaggio terapeutico, estetico o sportivo. Lo Shiatsu è processo di "autoguarigione": valorizzando le risorse naturali della persona, porta ad un miglioramento della propria vitalità e ad una migliore qualità di vita. 

 
shiatsu